Accesso ai servizi

Rione Vecchio

Rione Vecchio


E' la parte più antica e caratteristica del paese, dove durante l'Età del Bronzo sorgeva l'abitato Protostorico abitato dagli Enotri. I villaggi erano costituiti da capanne a pianta ovale o rettangolare e delimitati da lastre di pietra e muretti amalgamati con paglia e argilla.

I reperti ritrovati nella sua vasta necropoli risalgono al periodo Neolitico ( IV sec. a.C.), all'Età del Bronzo e all' Età del Ferro e sono costituiti da punte di lancia, fibule, pendagli, brocche, scodelloni, monete.

In seguito il rione vecchio è stato abitato in varie epoche successive: bizantina, normanna, rinascimentale, barocca, ognuna delle quali ha lasciato una propria traccia.

Oggi, a causa delle sue strette viuzze e degli improvvisi slarghi appare agli occhi dei visitatori come un borgo medievale.