Accesso ai servizi

Chiesa Madre di Santa Margherita

Chiesa Madre di Santa Margherita


È l'attuale chiesa madre e si trova al centro del Rione Vecchio. Sorta in epoca romanica, subì molti rifacimenti nei vari periodi storici. Fu luogo di predicazione del primi Domenicani di Amendolara, fino al 1521 quando Leone X diede il permesso di costruire un convento fuori le mura del paese. Il portale d'ingresso principale in pietra è di stile quattrocentesco.

All'interno si notano una acquasantiera in pietra con leone stiloforo di arte romanica, una fonte battesimale in pietra e legno, una croce processionale gotica, un prezioso pulpito ligneo barocco. Ristrutturata nel 700 e anche di recente, mostra lungo le pareti affreschi del maestro Sassone.