Comune di Amendolara - Provincia di Cosenza - Calabria

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Itinerari turistici » La "Torre Spaccata " e il "Banco di Amendolara"

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

La "Torre Spaccata " e il "Banco di Amendolara"

La "Torre Spaccata " e il "Banco di Amendolara"


Ritornati alla contrada Pietra Stoppa, scendiamo lungo la nuova statale fino ad arrivare alla S.S. 106 e attraversata questa giungiamo davanti alla Torre Spaccata, costruita nel '500 allo scopo di avvistare i pirati turchi provenienti dal mare. Proprio qui, nel mare di fronte a questa torre, la leggenda vuole che si ergesse un'isola, forse quella di Ogigia, cantata da Omero e dimora della ninfa Calipso.
Effettivamente quel tratto di mare nasconde una secca: il Banco di Amendolara, che forse molti secoli fa era affiorante, ed oggi è meta di numerosi pescatori e subacquei.





Protezione Civile Calabria - Allerte Meteo
Link al sito web del Parco Culturale della Sibaritide

Seguire le istruzioni come da allegato, per usufruire gratuitamente di supporto tecnico finalizzato alla risoluzione di interferenze del segnale TV (digitale terrestre) e telefonia mobile LTE (4G).

   

Calendario eventi


 

Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Amendolara, Piazza A. Sassone
87071 Amendolara (CS) - Telefono: 0981 911050 Fax: 0981 1987139
C.F. 81000650788 - P.Iva: 00462790783
E-mail: segretario@comune.amendolara.cs.it   E-mail certificata: comuneamendolarasegr@pcert.postecert.it